Pagina:Canne al vento.djvu/66

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 58 —

diate subito qualcuno a chiamare Efix. È arrivato Giacinto. E poi voi verrete a dormire con me. Ho paura a star sola.... con un forestiere....

— Andrò a chiamare qualcuno per mandarlo al podere. Ma io dalla vossignoria non vengo, no: la casa non la lascio in balìa del folletto....

E perchè durante la sua assenza il folletto non entrasse, lasciò il tizzone acceso sulla soglia della porta.