Pagina:Codroipo - Dialogo de la caccia de' falconi, astori, et sparvieri, 1614.djvu/137

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Tauola. Smerigli doue nafcono. 5 >* Smerigli quando fanno il paflaggio lòto. ■ u 9* Smerigli quanto veloci fieno d’ala. 9 3 Smerigli di quante forti fieno. 94 Smerigli come debbano effer gouernati, per farli perfetti. 9 J Smerigli quali fieno migliori. 9 6 Smerigli come fi mantengano in perfettione. i oo Smerigli come fi mutino.» o t Smerigli, & qual borgatura fi deb ba dar loro, ioi Smerigli quali infermità patifcano, & come fi eno rimediate. io 3 Sparuierijloro {pecie>& natura,& modo di farli eccellenti. 80 Sparuieri nidafij doue fi trouino, quali fieno più eccellenti, & doue, & come gouernare, & farpiaccuoli fi debbono. 8o Sparuieri ramazzotd,& loro qualità. 8 3 Sparuieri raminghi doue fi prendano, & loro qualità. 84 Sparuieri marzaroIi,& loro qualità. 8 4 Sparuieri quali fieno più belli,& migliori. 78 Sparuieri come fi fcatifcano. 8 6 Sparuieri,& d;fpofitione,ò indifpofitionloro come fi conofca.&comefirimedija’loromali. T erzoli, & attori in che fi eno.differéntUor o riatura^Sri qualità. Terzoli. Gf