Pagina:Compendio della poesia tragicomica.djvu/174

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


cessaria parte d'ogni poema, riesce tanto maggiore e più artifiziosa, quant'ella a guisa di ricca gemma in corpo picciolo si ristringe, non dubitò d'antiporre la tragica all'epica poesia, maggior di corpo certo e di tempo, ma di diletto e d'artifizio di gran lunga minore.