Pagina:D'Ayala - Dizionario militare francese italiano.djvu/46

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
  — —  

AFF

— 42 —

AGE

giu, li turatilo ovvero della camera. Viene da quattro chiodi fissata al di sotto del ceppo per ragion della vile di mira.

1 Asneau d'embuelage. Anello d imbrara- tura. Il quale è saldato presso la lunetta.

1 PlaQie de fbottement. Piastra di stro- piccio , riparo della coda.

AFFI T MAH IN. Affusto muso, ovvero alla marinaresca. Componesi di due aloni a scalette (adbxts) simiglienti a quelli de- gli alTusti antichi o di difesa o di costa, ma

10 reggono quattro ruotine piene, vedibili intorno a due assi eziandio di legno.

AFFUT DE CANON. Affusto dacamxoxe.

AFFUT D'OBl'SIER. Affusto da obice. Oggi i quattro obici da 8, da ti da 5, 6, 2, e da montagne vanno su gli affusti de’can- noni da 24 . 12 . (ì c 4.

AFFLI A’ MORTI EH. Affusto, ceffo, letto da mortaio. Lo compongono due aloni di getto e due calastrelli di quercia uniti mercè sci chiacarde, due delle quali sono a bracciuoli. 11 vocabolo ceppo fu bene ad esso apposto alloraquando l'affusto non era che un parallelepipedo di legno af- forzato di ferramenti. fornito di orecchio- niere e di un incavo orbicolare nel mezzo per inclinarvi convenientemente il mortaio.

poi * 12 pouces. Affusto da 12 pollici.

■ pota 10 a’ g. pohtee. Affusto da 10 a

grande passata gittata o cacciata.

poca 10 a' p. pobtée. Affusto da 10 a

piccola passata.

pota 8. Affusto da 8.

de còte. Affusto da costa.

a' Pierrifa. Affusto da petriero. E lo

stesso di quello per mortaio da 10 a breve passata.

AFFL'TAGE s. m. Messa in batteria, allestire

11 cannone. Disporre tutto per tirare o met- tere alla mira la bocca di fuoco.

AFFUTER v. a. Incassare, incacalcare. mon- tare. Porre la bocca da fuoco sull’atTusto. Vocabolo di marineria.comechè gii vieto.

AFFLTER IN OUTIL. A filare un , strumen- to , arrotare ed altrettali. È una frase se- gnata nel Rammcntalorio del Gassendi.

AGALAK s. m. Agalar. Nome dato alle guar- die a cavallo de' Bassa Turchi.

AGA s. m. Agii. E il capo supremo nelle mi- lizie di Costantinopoli.

A'GAUCHE. A sinistra. Muoversi in colonna per quarto a mancina.

A’GAUCHE ALIGNEMENT. A sinistra alh- necmtn'o. Comando per bene anelarsi . guardando a sinistra. Per allinearsi poi sul- l'altra aia noi comandiamo solamente Al- lineamento , come se fosse per eccellenza.

A'GAUCHE EN BATAILLE. A sinistra in battaglia. Comando per ischierarsi sull'ala

sinistra delle divisioni de' plotoni o delle sezioni, comechè raramente in questo caso.

AGE s. m. Età. Ogni età di albero è il de- corso di anni venticinque ; e si riconosce dal numero de' cerchi che il taglio del tronco presenta.

du cheval. Età del cavallo. Si ricono- sce da’ sei incisivi ( iscisives ) c da' fagiuoli ( coiva) della mascella inferiore, senza ba- dare alle piane o scaglioni ( crochets ).

bulitaire. Età militare. Anni di ser- vizio: da’18 a'35franoi. In Grecia era da' 18 a' 40 anni : in Roma da' 17 a' 46. I Galli ed i Germani servivano dalla pubertà alliillimn vecchiezza. 1 Persiani da'20 a' 50.

AGANTER v. a. Agguantare. Afferrare con forza.

AGENA s. m. Agena. Banda di soldati scelti nell'ordinanza macedonica.

AGEMOGLANS s. m. Agemoglani. Schiavi tolti in guerra da’turchi.

AGIR v. a. Operare. Far guerra viva senza temporeggiare.

AGITER v. a. Itramlire, vibrare, scuotere , scrollare. Dicesi delle armi bianche quando si è sul punto di adoperarle.

AGON s. m. Ajoni. Luogo di pugna in cui i Greci ed i Romani si avvezzavano alla lotta ed alla corsa. Anche la pugna istessa.

AGRAFE s.f. l'nnno, fibbiaglio. Pezzo di ferro adunco e aguzzo, che entra in un anello.

AGRAFER v. a. Attaccare, affibbiare.

A' GRANDES JOURNÉES. A gran giornate, a marcia sforcata. Andar celeremente.

AGREER v. a. Attraccare. Fornire una nave di tutto che bisogna per la navigazione.

AGRÉEl'R s. m. Àttrazcatore.

AGRÉGATION s. f. Affinità. Unione delle molecole ond'è composto un corpo.

AGRÉS s. m. Affrizzi. Dote da ponte o da operazioni di forza. Ordigni , macchine, strumenti e rose altrettali.

AGRESSION s. m. Aggressione, assalimento. Assalto improvviso , invasione inopinata , offesa inaspettata.

AGUERRIR v.a. Agguerrire. Acquistare espe- rienza e forza nell'arte della guerra.

AGUETER v. a. Agguatare, a guatare. Tende- re agguati, v. (ìlette*.

AGUE’l'S s. in. Agguato, aguato, insidia.

A1DE-CANNONTER. Aiufanfi- cannoniere. Soldato dell'artiglieria marittima francese, il quale dopo mareggiato per due anni vien tenuto abile ad essere Capo-pezzo. Una vol- ta dicovansi Aiutanti quelli che obbedivano al cosi detto cannoniere, denominati oggi inumanti.

de camp. Aiutante di campo.

majob. V. Adiudakt-majob.

majob génébai.. Aiutante maggior gt-

Digitized by Google