Pagina:De Joinville, Galvani - La sesta crociata - 1872.djvu/30

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
xxx lezione preliminare.

paons ecc. E per ciò quando troverete una parola detta in due guise, dovete cercarne tutti i casi, ed in questi ne troverete la ragione.»

«Similmente per tutte le seguenti dovete sapere che nel nominativo e nel vocativo singolari dice l’uomo: senhers, Coms, Vescoms, enfes, homs, neps, abas, paistre; e nel genitivo e nel dativo e nell’accusativo e nell’ablativo singolari, e nel nominativo e nel vocativo plurali l’uomo dice: senhor, Comte, Vescomte, enfant, home, nebot, abat, pastor; e nel genitivo e nel dativo e nell’accusativo e nell’ablativo plurali l’uomo dice: senhors, Comtes, Vescomtes, enfanz, homes, neboz, abaz, pastors. Ed altresì se trovate di altre parole a sembiante di queste, voi dovete pensare ed isguardare che in così le deve uomo dire.»

«Delli nomi verbali ci ha di tre maniere, in così come: Emperaires, chantaires, violaires; ed in così come: jauzires, e grazires; ed in così come: entendeires, valeires e devineires. Questi e tutti gli altri di tale maniera, che ce n’ha molti, e che l’uomo dice così nel nominativo e nel vocativo singolari, d’altro sembiante li dice nel genitivo e nel dativo e nell’accusativo e nell’ablativo singolari, e nel nominativo e nel vocativo plurali, ciò è a sapere: Imperador, chantador, violador; e jauzidor, grazidor; e entendedor, validor, devinador: e nel genitivo e nel dativo e nell’accusativo e nell’ablativo plurali dice uomo: emperadors, jauzidors, entendedors ecc. così come li mascolini.»

«Il somigliante è degli aggiuntivi comuni com-