Pagina:De Marchi - Demetrio Pianelli, 1915.djvu/145

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 135 —

mogli; egli che non aveva nè moglie, nè figli, sperava di uscirne coi calzoni meno stracciati.

In Carrobio non si sarebbe lasciato più vedere nemmeno se ve lo avessero tirato con le corde di Valenza.

Il Signore era testimonio ch’egli non si era rifiutato di versare una goccia d’olio sopra una piaga: ma non voleva essere nè odiato, nè maledetto. Stava così bene nel suo guscio....

Data un’altra fregatina alle mani, se le portò alla testa e carezzò due o tre volte coi palmi le due gote come se si asciugasse la faccia e presa la penna, dopo averla provata sull’unghia grossa del pollice, ricominciò a copiare al punto dov’era rimasto il giorno prima: avvegnachè non sembri a codesto Eccelso Ministero poco retribuito il reddito imponibile, nonchè gli altri cespiti tassativamente indicati nella precitata Circolare del 10 ultimo scorso, N. di protoc. 54657, Posiz. 32, N. di partenza 307, e oltracciò avvegnachè non abbia a patire detrimento l’organica esazione come laonde....

— Signor Pianelli — disse il vecchio portiere Caramella, che sonnecchiava le dodici ore al giorno in anticamera — c’è un signore, un vecchio, che vuol parlarle.

— Chi è?

— È un vecchio, un uomo....