Pagina:Delle istorie di Erodoto (Tomo III).djvu/484

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


— 70 —

Icnenmonl, animali propri dell’Egitto, li, 67.

Ii’tlofa^l, popolo dell’Africa, mandati da Cnmbise come esploratori nella Etiopia. II, 10.’ 20, 23.

Ida, monte della Kripia nella regione Iliaca, I, 151: VII, 42.

Idanlirso, figlio di Sanilo, re ilogli Sciti, IV’, 76. 120; ricevi un me-^so di Dario che gli domanda o di sottomettersi o di venire a battaglia, IV, 126; risposta che egli dà al messo di Itario, IV, 127.

Idnrup, uno dei sette congiurati contro il Mago usurpatore del regno Persiano, 111, 70; VI. 133; VII, 135.

Idarnp, figlio di Idarne, comandante di que’ Persiani che nel1-esercito di Ser’e rhiamavansi immortali, VII, 83, 211.

Idarne, jmdre di Sisamne, VII, 06.

idrpa, isola ohe i Sami comperarono dagli Ermiones! e lasciarono in deposito ai Trezeni, 111, 59.

Idrla, regione nella Caria, bagnata dal flnme Marsia, V, 118.

tela, cittii. neirKnotria, fondata dai Focesi, 1, 167.

Ionico, città di confine fra r.\raliia e la Siria, III. 5.

lerone, fratello di Gelone di Siracu.sa. \’II, 15fj.

leroninio Andrio, vincitore de’ giuochi olimpici, IX, 33.

Iflclo, ))adre di Protesilao, IX, liti.

Ifigenia, figlia di Agamennone, sotto il nomo di Vergine, hn culto e sacrifizi dai Tauri, IV, 103.

I^eunei, popolo dell’.Vsia Minoro, tributario di Dario, 111, W.

Ilen, regione nella Soizia. al di là del fiume Boristone e pres»’ al Dromo rU Ac/iiflp, V. 9, 18, 54, 55, 5t5,

Iliaca regione, abit.tta dagli Eoli e sottomessa dai Persiani. li 10; V, 122.

Iliaca. Minerva, onorata da Serse con un sacrificio di mille buoi. VII. 43.

Ilio, città della Frigia, posta anticamente sur un seno di more II. 10; terra Iliaca, V. 94.

Illsso, finme dell’Attica, VII. 189.

Illel, nome d’una delle tribfi di Sidone dopo distene, V, 68.

Illirì, I. 196; IV, 49; IX, 13.

Ilio, padre di Cleodeo. VI. 52; figlio di Ercole, VII, 204; Vili. 131; <. ucciso da Eclieino in singolare combattimento, IX. 2t).

Ilio, piccolo fiume che. «corre nella pianura della città di Sardi e si scarica nell’Ermo, I, 80.

Iloti, VII, 202, IX. 10; diversi dalla classe dei Pi-rieci. IX. 11; occupati in offici vari. VI, 58, 75. 80, 81: VII, 229; accompagnano alla guerra gli Spartani. VII, 202; nella guerra persiana, sono sette per ciascuno Spartano, IX, 10, 28; non sanno distinguerò l’oro dall’argento, IX, SO.

Iinbro, i.?ola aliitata da Pelasghi e occupata da Otaoo, V, 26; vi si rifugia Milziade, VI, 41.

Imea. genero di Dario, sconfigge li Ioni, V. 116: prende la città di Ciò nella Misia. V, 122.