Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/98

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
84

role sul continente, e le nazioni stupirono alle ardimentose parole del Britanno, ed all’audacia delle sue imprese guerresche, commerciali ed industri.


§ V.


L’Inghilterra, turbata da non interrotte guerre intestine, posta sotto un cielo caliginoso, visse lungo tempo nella barbarie, sol permutando le lane indigene contro oggetti diversi d’industria straniera. Ma si svegliò finalmente, si rizzò, mirò e conobbe la propizia posizione, ed il genio dell’arti e l’audacia dell’animo le apersero un vasto campo di gloria.

Le lane grezze, che prima recavansi nelle provincie unite a ricevere forme più utili, rimasero nell’isola ove le discordie dei paesi vicini e la sagacità di Edoardo III avea condotto dall’Olanda