Pagina:Diario del principe Agostino Chigi Albani II.djvu/156

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 156 —

Saliceti, ministro di Napoleone; I 33.

Saliceti Aurelio, deputato alla Costituente Romana; II 91.

Sanfedisti; I 89, 90.

S. Leo; I 171.

S. Leopoldo; II 119.

S. Pietro (capitolo di); II 10, 18, 76, 114, 118, 126.

Santacroce, principe; I 152, 153, 182.

S. Silvestro (monastero); II 78, 125.

S. Alessandro (corpo di); II 132.

S. Cecilia (accademia); II 123.

Santucci Loreto, minutante di Segreteria: I 54, 178 179; II 106.

S. Uffizio; II 72.

Sapienza; I 63, 98, 115, 184; II 9, 11, 36, 125.

Savelli monsignore; I 176, 201; II 12, 96, 106.

Savigno; I 163, 164.

Savioli abate: I 97.

Savorelli conte; II 117.

Sbarretti monsignore, segretario del Consiglio dei Ministri; I 6, 37.

Scaccia cavaliere. Ispettore delle strade nazionali; I 94.

Scaramucci Conservatore; I 202; II 103.

Scavi; I 48, 130, 146; II 104.

Schwarzemberg card; II 133.

Schieroni - Nulli, prima donna; I 165.

Sebastopoli; II 136.

Seboniano martire; I 153.

Sede vacante; I 64 65; II 77, 82, 176, 278.

Seminario Romano; I 123; II 27.

Sempione; I 150.

Senato; I 199; II 5.

Sepoltura di Nerone; II 106.

Sercognani, comandante le truppe nazionali durante la rivoluzione dell’Italia Centrale nel 1831; I 90, 93, 97, 98.

Sereni avv.; fu fatto ministro di Grazia e Giustizia; II 46, 55, 59.

Serny (locanda); I 56; II 134.

Sette sale; I 187.

Severoli, nunzio pontificio a Vienna; I 25, 68.

Sciarra, principessa; I 150

Scifoni, deputato di Roma alla Costituente; II 67.

Sciopero; I 62, 147.

Schreider pittore; I 186.

Sicilia; II 8, 17, 19, 42.

Siena; I 96, 174.

Silvani, membro della Consulta di Stato; I 203; II 7.

Simeon, segretario della Legazione Francese; I 22.

Simonetti Annibale; II 27, 29, 47.

Sinigaglia; I 98, 129, 167.

Sisto V; I 46.

Società bibliche; I 166.

" nazionale per le ferrovie; I 181, 182.

Soglia cardinale; II 35, 40, 41, 42, 46, 47.

Soldini professore di diritto delle genti; II 105.

Sora; I 136.

" (duca di). I 85, 153.

Soragna monsignore, delegato pontificio; I 87, 88, 98.

Souterman, colonnello svizzero al soldo del pontefice; I 97.

Spada monsignore, decano della Rota; I 68, 159, 196.

Spagna; I 41, 51, 56, 59, 78, 80, 128; II 74, 80, 101.

Spagna ingegnere; I 21.

Specola del Collegio Romano; I 203.

Spilmann (locanda); II 31.

Spina monsignore; I 12.

Spinola cardinal legato; I 163, 176.

Spoleto; I 36, 87, 88, 89, 99; II 116.

Statistica (Ufficio di); I 152; II 122.

Statuto costituzionale; II 18, 19.

Stella monsignore, cameriere segreto di Pio IX; II 98.