Pagina:Elogio della pazzia.djvu/79

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
66 elogio

che sufficiente a straziarci per tutto il tempo della nostra vita. Fra tutte queste arti sono tenute in maggior pregio quelle che più s’accostano al buon senso, cioè alla pazzia. Ma qual vantaggio procacciano esse a coloro, che ne fanno professione? Muoion di fame i teologi, languiscono i fisici, si deridono gli astrologi, si trascurano i dialettici: non v’ha che il medico, il quale fa più fortuna di tutti gli altri insieme.

Il principale vantaggio della medicina si è, che quanto più colui che la esercita è ignorante, ardito e temerario, tanto maggiormente viene stimato da