Pagina:Fedele, ed altri racconti (Fogazzaro).djvu/17

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

nota dell’autore 11

le due arti, sperai che questi temi diventassero nelle mie versioni pura, indipendente poesia, e forse ottenni soltanto che cessassero di essere buona musica. Certo non mi accinsi a tradurli prima di averli intensamente meditati, e nessuna persona ragionevole saprà dimostrarmi aver io peccato d’infedeltà.

Ho posto dopo le novelle un breve scritto uscito l’anno scorso sopra un giornale di Roma in forma di lettera al direttore del giornale e col titolo “Liquidazione”. Presto si vide, con mio rossore e con sorpresa di alcuni onesti lettori, che quel titolo era stato poco sincero e il mio ritiro dalla letteratura una vana illusione. Ne fui meritamente censurato, e ristampo qui lo scritto colpevole, per ammenda.


A. Fogazzaro.