Pagina:Filippo.djvu/61

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Filippo.

Non sai chi son? ....

Perez.

Tu sei di Carlo Padre.

Filippo.

E son tuo Rè ....

Leonardo.

Di Carlo tu se’ Padre:
E in te chi ’l duol di disperato Padre
Non vede? Ma i tuoi Sudditi pur t’hanno 290
Per Padre; e il nome di tuoi Figli in pregio
S’han, quanto Carlo in non caler sel tiene.
Egli è sol’uno: innumerabil stuolo
Son essi: Ei salvo, altri in periglio resta:
Colpevol’Ei, gli altri innocenti Tutti.295
S’uno or tu salvi, o Tutti, incerto stai?

Filippo.

In cor lo stile a replicati colpi
Non mi s’immerga più; cessate: udirvi
Più non ho forza omai. Dove i’ non sia,
Nuovo Consiglio ivi s’aduni; e i Sacri 300