Pagina:Gli sposi promessi II.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
158 gli sposi promessi - tomo ii

più nelle cose di questo mondo: ma dell’amore come vi diceva, ve n’ha, facendo un calcolo moderato, seicento volte più di quello che sia necessario alla conservazione della nostra riverita specie, lo stimo dunque opera imprudente 1 l’andarlo fomentando cogli scritti; e 2 ne son tanto persuaso, che se un bel giorno per un prodigio, mi venissero ispirate 3 le pagine più eloquenti 4 d’amore che un uomo abbia mai scritte, non piglierei la penna per metterne una linea sulla carta: tanto son certo che me ne pentirei.

— Ma queste sono idee meschine pinzocheresche, claustrali, e peggio; 5 idee che tendono a soffocare ogni slancio d’ingegno, e ben diverse dalle idee grandi della vera religione...

— La religione ha avuto scrittori del genio il più ardito ed elevato, pensatori profondi, 6 e pacati ragionatori d’una esattezza scrupolosa, e tutti 7 questi, senza una eccezione, hanno 8 disapprovate le opere 9 in cui l'amore è trattato 10 nel modo che voi vorreste. Oh ditemi di grazia come mai io posso persuadermi che tutti questi 11 non han saputo conoscere quel che si voglia la vera religione, e che voi 12 avete trovata 13 senza fatica la verità, dov’essi con un studio di tutta la vita non hanno 14 saputo pescare che un errore grossolano?

— Cosi voi condannate tutti gli scritti...?

— Sono i giudici che condannano: per me vi dico solo il perché io abbia 15 esclusi tutti quei bei passi da questa storia. Ma se volete dei giudizj, 16 e delle condanne, voi ne troverete nei casi in cui è lecito anzi bello il condannare cioè quando uno giudica se stesso. Vedete quello che hanno pensato dei loro scritti amorosi quegli scrittori (del cristianesimo intendo) i quali 17 si sono acquistata fama di grandi, e nello stesso tempo di più castigati. Vedete per esempio, il Petrarca e Racine.

— Il Petrarca viveva in tempi...

— Non parliamo del Petrarca, perché io spero 18 che

  1. e... il fomentarlo
  2. v'accor
  3. non so
  4. che
  5. nemiche non solo [delle] dei progressi delle
  6. freddi e ...
  7. questi
  8. [dov] biasimato
  9. le quali
  10. in mo
  11. pensando a tutta la loro vita
  12. senza sir
  13. la verità
  14. trovato l'errore
  15. saltati
  16. andate
  17. hanno
  18. di leggere