Pagina:Goldoni - Opere complete, Venezia 1910, VII.djvu/407

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

IL TUTORE 393


ATTO TERZO.
SCENA PRIMA.
Strada con canale e casa, ove abita Rosaura; gondola che arriva, da dove sbarcano.
Pantalone, Rosaura e Corallina.

Pantalone. Ande là, fiaa, andè da vostra siora mare. (a Rosaura) E vualtri andeve a ligar al campob . (alli barcaruoli, e si ferma a parlare con uno di essi; gondola via)

Rosaura. Siamo a casa? (a Corallina)

Corallina. Sì, non vedete?

Rosaura. Sia ringraziato il cielo. Temevo andare in quel brutto luogo.

Corallina. Non ve l’ha detto in gondola il signor Pantalone, che vi conduceva a casa?

  1. Figlia, per espressione amorosa.
  2. Piazzetta.