Pagina:Gramsci - Quaderni del carcere, Einaudi, I.djvu/541

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


534 QUADERNO 4 (XIIl) mili, rispettando ogni principio, ogni opinione, ogni fede che sia sinceramente professata. È chiaro quindi che Pedu- cazione inglese mirava non tanto a coltivare la mente^ad ar7~ 1:ìcchirla di vaste cognizioni, quanto a sviluppare il caratte- TéTàTpreparare una classe aristocratica la cui superiorità mo¬ rale veniva istintivamente" Hconnsrintfi ^d_accettàtà~^srHe classi più umi 1^-rL’educazione superiore o universitaria, an¬ che perché costosissima, era riservata ai pochi, ai figli di fa¬ miglie grandi per nobiltà o per censo, senza per questo esser (del tutto) preclusa ai più poveri, purché riuscissero, per virtù d’ingegno, a vincere una borsa di studio. Gli altri, la grande maggioranza, dovevano accontentarsi dTun’istruziò^ ne, buona senza dubbio, ma prevalentemente tecnica e pro¬ fessionale, che li preparava per quegli uffici, nnn HtrTì-Hvi. che sarebbero stati più tardi chiamatiTcoprire nelle indu¬ strie, neTcômmercïo, nelle pubKTicfcë flmminisrrarémr-»: ■ """Fino a qualche decennio fa esistevano in Inghilterra solo tre grandi università complete, Oxford, Cambridge e Lon- dra, e una minore a Durham. Per entrare a Oxford e a Cam- "brìdge bisogna venire dalle così dette public schools che so¬ no tutto, tranne che pubbliche. La più celebre di queste scuole, quella di Eton, fu fondata nel 1440 da Enrico VI per accogliere « settanta scolari poveri e indigenti » ( ed ) è di¬ ventata oggi la più aristocratica scuola dell’Inghilterra, con più di mille allievi; ci sono ancora i settanta posti interni che danno diritto alPistruzione e al mantenimento gratuito e vengono assegnati per concorso ai ragazzi più studiosi; gli altri sono esterni e pagano somme enormi. «I settanta col¬ legiali... son quelli che poi alPuniversità si specializzeranno e diventeranno i futuri professori e scienziati; gli altri mil¬ le, che in genere studiano meno, ricevono un’educazione so¬ prattutto morale e diventeranno, attraverso il crisma uni¬ versitario, la classe dirigente, destinata ad occupare i più alti posti nell’esercito, nella marina, nella vita | politica, nel¬ l’amministrazione pubblica». «Questa concezione delPeducazione, che è prevalsa fino¬ ra in Inghilterra, è a base umanistica ». Nella [maggior parte delle] public schools e nelle università di Oxford e Cambrid¬ ge che hanno mantenuto la tradizione del Medio Evo e del 1930-1932: (