Pagina:Il Buddha, Confucio e Lao-Tse.djvu/296

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

parte prima 225


II


Del Pantheon buddhico.


Ho avuto più volte occasione di ripetere, nel corso di questa esposizione, che il Buddhismo ci presenta il fatto strano e degnissimo di nota, di una religione senza Dio. Pertanto chi avesse modo di entrare in un tempio consacrato al culto di Çâkyamuni, o chi avesse sott’occhio la rappresenta-


    cari, per E. Upham, Londra, 1833; — Kammavâtya, per T. Spiegel, Bonn, 1841; — Rasavâhini e Uragasutta negli Anecdota Palica dello stesso, Lipsia, 1845; Dhammapadam, per V. Fausböll, Copenaghen, 1855; — Cinque Jâtaka, pure dello stesso, Copenaghen, 1861; — Dasaratha Jâtaka, pure dello stesso, Copenaghen, 1871; — Nandopananda nâgarâja sûtra, per L. Feer, 1869; — Dahara sutta per lo stesso, 1869; — Estratti del Paritta, pel Grimblot, nel Journal Asiatique, 1870; — Khuddaka patha, per. C. Childers, Londra, 1870.
       In quanto alle traduzioni europee di testi buddhici, oltre a quelle citate nel corso di queste notizie sulle scritture del Tripitaka, farò qui menzione di alcune altre, per comodo degli studiosi: — Sûtra dai ventidue articoli, dal Tibetano in Tedesco per A. Schiefner nelle Mélan. Asiat. St. Pètersbourg, t. i, 1852; dal Mongolo in Francese per i sigg. Gabet e Huc, nel Jour. Asiat. quarta Serie, t. xi, 1848; dal Cinese in Inglese per S. Beal nel Jour. of the R. Asiat. Soc. t. xix, 1862. — Lalitavistâra sûtra: un’analisi del Lenz nel Bul. de l’Acad. de St. Pètersbourg t. i, 1836; tradotto dal Tibetano in Francese dal Foucaux, Parigi, 1847-48. — Saddharma pundarika sûtra, dal Sanscrito in Francese per E. Burnouf, Parigi, 1852. — Vajrachedika sûtra, dal Cinese in Inglese per S. Beal, nel Jour. of the R. Asiat. Soc. N. S. t. i, 1, 1864. — Amitâbha sûtra dello stesso. Ibidem, t. ii, 1, 1866. — Prajñâpâramitâ sûtra, per Schiling de Canstadt. Pietroburgo, 1845; dal Cinese in Inglese, per S. Beal, A Cat. of Bud. Script. p. 282-369. — Alcune traduzioni del Feer, nel Journal Asiatique. — Abhinishkramana sûtra o Buddhacaritra, dal Cinese in Inglese, per S. Beal, Londra, 1875.