Pagina:Jeans - L'Universo Misterioso, 1932.djvu/70

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
70 il nuovo mondo della fisica moderna


un modello adeguato può generalmente ottenersi supponendo che ambedue abbiano la natura di particelle. Ma se la scienza si fa più accosto alla natura, e passa allo studio dei fenomeni microscopici, materia e radiazione mostrano di risolversi egualmente in onde.

Se noi vogliamo intendere la natura delle cose, dobbiamo volgere la nostra attenzione a questi fenomeni microscopici. Qui giace l’ultima natura nascosta delle cose, e quel che troviamo sono onde. In questa maniera noi cominciamo a sospettare che viviamo in un universo di onde, e niente altro che onde. Noi discuteremo la natura di queste onde in sèguito. Per ora basta osservare che la scienza moderna è progredita molto rispetto all’antica concezione d’un universo come semplice collezione di frammenti rigidi di materia, in cui onde di radiazione sono dei puri accidenti. Nel prossimo capitolo andremo più avanti su la stessa via.