Pagina:Kant - Geografia fisica, 1807, vol. 1.djvu/104

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
72


mude e il Canada. Nella zona temperata meridionale giacciono solamente poche terre: la punta dell’Affrica, il Chili, il Paraguay, la terra Magellanica, la nuova Zelanda e la metà della nuova Olanda. Le proprietà della zona temperata sono: 1°, che il sole non mai viene nello zenit degli abitanti, ma si allontana tanto più quanto più abitano verso i poli; giacchè esso per tutto l’anno monta e tramonta in angoli obbliqui, ma però più obbliquo a Pietroburgo che a Gibilterra: 2, la disuguaglianza de’ giorni e delle notti cresce a misura della distanza dall’equatore verso i poli; vicino al tropico la giornata più lunga è di 13 ore e mezza, e vicino al circolo polare 24 ore: 3, gli equinozj vi hanno luogo due volte l’anno, cioè, quando gli equinozj regnano sopra tutta la terra: 4, le stagioni sono quattro, però sempre opposte, di modo che la zona meridionale ha l’inverno quando noi abbiamo l’estate, e l’autunno quando da noi si ha la primavera: 5, esse hanno sempre quel polo verso il quale stanno, sopra l’orizzonte; l’altro sempre sotto il medesimo. Quindi non veggono tutte le stelle; quelle vicine al loro Polo non mai tramontano, e quelle vicine