Pagina:L'edera (dramma).djvu/23

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Don Simone

rizzandosi, con ironica fierezza.


Sta bene!... Pensiamo a far bella figura, domani!

Zio Zua

borbottando, astioso.


Sì, sì!... Pensate a far bella figura!... La boria non vi manca!

Don Simone.

Che dici, Zua?

Zio Zua.

Dico che vi resta ancora la causa della vostra rovina: la boria!

Don Simone

gli volge le spalle: a Donna Rachele.


Stassera, non si cena?

Donna Rachele.

Ho indugiato, credendo che.... come gli altri anni.... ci sarebbero capitati ospiti per la festa di domani.

Don Simone.

Eh! oramai la gente non frequenta più le feste religiose!


— 13 —