Pagina:La sciarada, appendice alle antiche poetiche.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

AVVERTIMENTO

Dell’Editore Pisano



Dacchè nessuna copia trovasi in commercio del presente Poemetto, stampato or fa due mesi in Venezia coi tipi del Gondoliere, si crede far cosa grata al pubblico nell’offerirgliene una novella edizione, onde soddisfare alla comune curiosità in un argomento per così dire di moda, non essendovi ormai sociale convegno che non ne faccia oggetto di piacevole trattenimento. Vogliamo astenerci dal far parola del merito di questa poesia; chè troppa presunzione sarebbe la nostra, il metterci innanzi all’altrui giudizio; bastando a noi l’uficio di diffondere anche in Toscana un libretto, che nell’alta Italia forma le delizie di chiunque lo possiede, e sa apprezzare il buon gusto, l’eleganza, la vivacità, l’armonia ed ogni ornamento di stile onde rendersi gradita una poetica produzione, alla cui buona accoglienza contribuisce altresì la novità della materia non mai trattata in via didascalica.