Pagina:La stipe tributata alle divinità delle Acque Apollinari.djvu/39

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

– 28 –

A me pare una vera mutazion di mansione. Era EPORAM quando il primo intagliò il suo itinerario: era stata trasferita un miglio più innanzi ADLVCOS, quando gli altri due intagliarono i loro.

CASTVLONEM AD ARAS CASTVLONE. Ripeto ciò che ho detto dell’HISPALIM. Parmi che il secondo per inavvertenza ripetesse il nome della mansione che aveva scritto più sopra, e che non volendo perder tempo nel cancellare il suo fallo lasciasse qual era.

ĪISOLARIA ADSOLARIA ĪISOLARIA. Il secondo ha l’AD in luogo del II, ciò che non costituisce una gran differenza, giacchè potevasi la mansione chiamare nell’un modo o nell’altro.

LIBISOSA il secondo segna XXVIIII. mentre il primo ed il terzo non ne indicano che XXIII delle migliaja di passi. V’è più probabilità di errore nell’uno che ha aggiunto il V, che nei due.

PARIETINIS Così scrive anche il primo: ed è un equivoco da perdonarglisi, per la molta fedeltà serbata nel rimanente.

ADPALEM ADPALEN ADPALE Il primo è fedele al suo accusativo latino: il secondo erroneamente scrive ADPALEN, quasi l’accusativo fosse greco: il terzo coll’AD unisce l’ablativo PALE.

ADARAS ADARAS ATTVRRES È una mutazione accaduta nella mansione dopo scritti i primi. Il terzo si accorda coll’Antoniniano che ha pure ADTVRRES. L’ATTVRRES l’attribuiremo ad una oscitanza.

VAEENTIA Ha il secondo, e l’argento non era cera che convertendo lo stile facilmente si potesse correggere.

SAGYNTVM SAGTVNTO SAGVNTO La prima forma è l’ottima, come quella che meglio si avvicina alla prima origine della voce ΖΑΚΥΝΤΟΣ che è la vera radice di Sagunto. Anche la seconda sarebbe stata buona, perchè l’intagliatore ha scritto bensì SAGTVNTO, ma avvedutosi che il T non era Y, l’avea corretto aggiungendovi quelle due linee che sorgono in capo al T e che avvisano doversi leggere SAGYNTO. Il SAGVNTO è la forma meno antica, la quale è comune anche all’Antoniniano.

ADNOVLAS hanno il primo ed il secondo, mentre il terzo ha SEBELACI e l’Antoniniano SEPELACI. Il numero delle miglia ci è buon testimonio della mansione che dopo la prima scrittura era stata trasferita.

ILDVM Perchè il secondo ed il terzo non adoperino qui l’ablativo, non cel dicono.

INTIBILIM INTIBILI IMTILIBI Il terzo coll’antiporre il LI al BI ubbidisce al costume, che ora è tanto frequente, di scambiar tra loro queste sillabe che sono tra loro tanto somiglianti.

TRIACAPITA È questa una mansione del solo terzo, quantunque il pri-