Pagina:Le avventure d'Alice nel paese della meraviglie.djvu/24

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
8 giù nella


grandi, o la chiavettina era troppo piccola; ma comunque fosse, non potette aprirne alcuno. Ciò non di meno, avendo fatto un secondo giro nella sala, capitò davanti a una cortina bassa che non aveva osservata prima, e dietro ad essa v’era un piccolo uscio, alto quindici pollici o giù di lì: provò la chiavettina d’oro se andasse alla toppa, e con molta allegrezza vide che c’entrava per l’appuntino!

Alice apri l’uscio e vide che dava a un piccolo corridoio, largo quanto una buca da topi: s’inginocchiò, e vide al di là del corridoio il più bel giardino del mondo. Oh! quanto desiderò d’uscir fuori da quella sala buja per correre su que’ prati di fiori risplendenti, e lungo le chiare e fresche