Pagina:Marinetti - Teatro.djvu/343

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


per la mia tragedia. I suoi gesti ampii e plastici superano in efficacia tutte le vostre voci!

Il tragico

tendendo il pugno contro Applausi:

Se non l’ammazzo, rinuncio al primato di grande Tragico mondiale. Volete forse obbedire ad un cretino come Giulio? Giulio è degno di Mario Applausi. Propongo di infornare anche lui nella buuuuuca! Non abbiamo bisogno di suggeritori. Sopra le loro teste chiuderemo la buuuuuca!

Attori e attrici afferrano Giulio e lo buttano nella buca. La chiu, dono mentre si sente rotolare sui gradini di una scala metallica.

E’ profonda la buuuuuca! Deve finire in una cloaca?

Sipario

342