Pagina:Marinetti - Teatro.djvu/546

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Mollazzon

Che ne dite, Sudiciani, voi che in materia di copiature esatte siete maestro?

Sudiciani

Malgrado l’abilità vostra, voi, Furr, non potrete riprodurre la musica di un’antica fontana di vetro.

Furr

Facilmente, con una mandra alpestre e relativi campanacci bagnati di rugiada.

Lord Antiquity

sciogliendosi in brodo di giuggiole:

Delightfull! Deliziosa sensazione delicatissima...

Furr

Per riprodurre le fughe dei topi nelle cantine dei Dogi ricorreremo al chioccolio dei propulsori dei vagoni nella Stazione di Mestre, all’alba, o anche ad un inizio di fucileria sul Carso.

Ariella

Il pubblico ministero Sudiciani mi permetterà l’interruzione che la divina poesia di Venezia perduta mi impone con lagrime e singhiozzi. Come faranno questi millantatori a ricomporre le Fondamenta, i Campi, i Campielli e il Rio Terrà, e sui pontili le ombre furtive delle donne in zendado e sulla pietra la venerabile muffa storica e la suggestiva patina del tempo?

Furr

Non conoscete dunque la meravigliosa macchina inventata da noi che si chiama Passatificio? In dieci minuti rifà

35


545