Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/242

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


c

Allegato UU 1.

N. 757-51.

La Direzione della società per la strada ferrata da Venezia a Milano. - Sezione Lombarda - Sezione Veneta.

All’ egregio sig. Giovanni Milani ingegnere in capo.

Vienna.

Riscontriamo il gradito foglio 25 corrente.

Trattandosi che il sig. ingegnere assistente Noale prestò straordinario servigio, in ore fuori d’ obbligo, cni naturalmente si avrebbe potato supplire colP assistenza di un altro 9 la Direzione approva la gratificazione di lire austr. 100 accordatagli dal sig. ingegnere in capo per questo ultimo trimestre.

Si coglie poi occasione per comunicare all’ egregio sig. ingegnere in capo che in esito alle pratiche opportunamente verificate a Milano dalla Direzione, il corso ulteriore della supplica a S. A. il principe Viceré relativa alla laterale di Bergamo, venne, per quanto consta, sospeso, per cui è cessato affatto ogni motivo di mai più tenerne parola.

Con tutta stima e considerazione

Per la Direzione della società

Milano, 31 gennajo 1840.

Il presidente Firmato G. PORTA.

// segretario Sott. Campi.

Venezia, 29 gennajo 1840.

Il presidente Firmato REALI.

// segretario Sott. Breginze.

Allegato W 1.

Atta lodevole Direzione della strada ferrala da Venezia a Milano.

Gli azionisti viennesi della strada ferrata da Venezia a Milano, che sono in possesso di una ragguardevolissima quantità di certificati interinali, ascendenti a circa 36 mila, come lo comprovano i registri d’ interessi di questa agenzia, bramano per il maggior bene di questa intrapresa di vederla riunita a quelle rappresentate dai signori Arnstein ed Eskeles di qui, e dai signori G. A. Holzhammer eC. di Bolzano, qualora tale riunione possa effettuarsi sulle basi di un reciproco beneficio, senza pregiudizio delle rispettive originali disegnate tracce, e delle ottenute concessioni.

I medesimi basano tale loro brama sui punti seguenti:

1.° Si evitano per mezzo della suddetta riunione gli inconvenienti che provocano le linee paralelle, come all’estero, con grave danno degli interessati.

Google