Pagina:Milani - Risposta a Cattaneo, 1841.djvu/252

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


cx

In conseguenza la scrivente medesima non può prescindere dal richiamarla, come in ogni miglior modo essa fa, a riprendere immediatamente il disimpegno di ciò che le incumbe, tanto a compimento del progetto, nelle parti tutC ora mancanti de* convenienti dettagli, qual è soprattutto quella principalissima del ponte sulla Laguna, quanto in linea di pronta esecuzione, a senso appunto eziandio delle succennate determinazioni state prese dalF adunanza generale degli azionisti il 30 passato luglio, come dall’ analogo estratto di protocollo di seduta che le è compiegato.

Nel dubbio però che ella, signor ingegnere in capo, avesse mai, nel proprio modo di sentire, a temere che da tale ulteriore seivigio fosse per derivarle danno qualsiasi nella integrità di quei diritti che ella intendesse avere, e mirasse colla notificata sospensione o cessazione (Topera a conservare impregiudicati, in tale dubbio, dicesi, la Direzione medesima, lontana così dal pretendere che ella accetti senza altro l’ opinione di essa sulla natura e sugli effetti degli impegni, cui ella, signor ingegnere in capo, trovasi vincolato verso la società, come dal pensiero che dal fatto di tale ulteriore prestazione abbia a sorgerle pregiudizio alcuno, non esita a farle su di ciò espressa riserva, cosicché il ripetuto proseguimento di opera non abbia menomamente a nuocerle, nè per conseguenza a poterle essere opposto contro l’ esercizio di quelle azioni o difese onde ella si riputasse assistita, come per parità di circostanza la scrivente medesima fa delle proprie in ogni più solenne ed estesa forma, secondo ella vorrà trovare giusto, - e salva quindi ogni conseguenza di ragione cui spettisi.

Sotto P impero almanco di tali mutue riserve, la Direzione scrivente spera e calcola trovarla senz’ altro aderente, conforme si attende essere fatta certa da una pronta risposta, con che rimarrà tolto ben anco di mezzo P altro oggetto della consegna dell’ ufficio tecnico, come ella domanda coli’ altro successivo suo foglio primo corrente.

Con piena considerazione.

La Direzione della società

Sezione veneta Sezione lombarda

J?,v™„#; \ REALI, presidente. „..) CARMAGNOLA, presidente.

Fumati j ZUCCH ’£ LI? diretlore. Firmati j DEao ^ dire((0 ^

Soli. Breganze, seg. Seti. D. E. Campi, seg.

Allegato FF a.

Verona, 8 agosto i84o.

Alla rispettabile Direzione delti. R. privilegiata strada ferdinandea lombardo-veneta.

L’ingegnere Milani.

I sensi che vengono esternati nella pregiata lettera 5 agosto di codesta rispettabile Direzione mi fanno conoscere che, a toglimento di ogni ulteriore discussione epistolare, è necessario il porre in termini precisi il concreto dei nostri dispareri.

Esiste un contratto eretto sotto il giorno 18 gennajo 1838; e questo determina appunto gli obblighi ed i diritti rispettivi nelP argomento di cui trattasi.

II contesto di questo contratto è chiarissimo, e non ammette non solo dubbii, ma neppure interpretazione di sorta. Google