Pagina:Mossi - Breve descrizione dell'aquisto di Terra Santa, 1601.djvu/75

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


fDiTerrA Ssnte* no, perfona Cattolica, &b«oDa, p=t ha Ue t fattoio quella guerra proue Copra gl a.tn lingu ari, P et uctfi in quello calò ptopollo di fod.sfare alla naa.oo Frazefe,Todefche* ltaliane,percio cheera be cono lenito in F racla, 5: hauea auto va zio vefcouo di Par. gi.Sc gran Cancellici del Regno, & hauea per la (uà gra modella militato con non piccola lode, fott ° S Imp. Germani,. Italia, Sciùa madre eraftata nipote d. Papa Stefano IX, mal’AccoUimquefUelezioocdifco.da alquanto con Paolo,8c dice, che la nobdtacn tana per far vn Re fi ragunò infieme a d^taA perchè le cole paffaffino con ordine, il Conte di Fiandra diffe loro. Commilitoni mia,noi habbiamo con I aiutodi Dio per mezo delle noftre fatiche ricuperato quel cito da noi defilato Sepolcro di Orlilo,& hora non volendo cancellat i» intarma, quello che noi habbiam con tanta gloria guadagnato, bltogna che noi penfiamo a confetuarlo.Sc intra tutti 1. modi che ci fono,non è il più ficuro,ne il migliore, c, „re n capo.chefia a tutti fuperiore.ul quale ognuno renda obediéza ma ne! venne a quefto,bifogna,che noi augniamo, che l’mtereffe.ò l’ambizione non ci mgan ni perchè nel grado che noi fiamo vn capo buono,o ca*ttiuo,& habile,òir,habile può dare Calure, & roulna, attefo che fiamo circondati da barbar! potenti,& che la maggior pane di noi tornerà in Ponente, & po chi con quel che laràeietto Kciimarrr.nno.Cnde per ciò lenza nfpettoeleggiamo quello che noi cognofciamo per virtù,& per valore efferne mer.teuo. le & cofi hauendo finito il luo Sermone la Dieta de-; I 2 fUtO