Pagina:Non più illusioni (Carpi).djvu/28

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
28

aborrimento che da tanti secoli a giusta ragione si ricambiavano.

Tutti rammentano come John-Bull credeva di scendere agli abissi affrancando il fratello Jonathan, e come l’Olanda vedesse con ispavento economico la separazione del Belgio: ebbene, l’America si separa dall’Inghilterra il Belgio dall’Olanda, e tutti quei fortunati paesi aumentano in pari tempo di prosperità, di ricchezza e di relativa potenza.

Un ultimo avvertimento voglio dare agli italiani relativamente all’Austria e consiste in ciò, che non bisogna porre fra gli improbabili casi per perdere tempo al conseguimento prudente, ma sollecito del massimo intento nostro, quello che l’Impero Austriaco all’estremo di ogni altro spediente per reggersi, ricorresse ad una modificazione di politica interna, e forse anche dinastica, in senso liberale, modificazione che potrebbe risanare moltissime piaghe di quella vecchia monarchia e ridonarle per lo meno ancora un mezzo secolo di vigoria e di vita: Avvegnachè a mio avviso non gli italiani — che nol potrebbero in nessun modo — ma i Magiari e gli Slavi ne andrebbero oltremodo lieti e si affezionerebbero di nuovo alla Casa Ausburghese, per non dire dell’effetto rilevante che ciò produrrebbe in Germania a favore dell’Austria.

9.


Il raccoglimento della Russia può raffigurarsi nella quiete burbanzosa del leone che attende a riordinare le proprie forze, per iscuotere poi la folta sua giubba