Pagina:Opere complete di Galileo Galilei XV.djvu/309

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search







CAPITOLO


IN BIASIMO DELLA TOGA.



Mi fanno patir certi il grande stento,
     Che vanno il sommo bene investigando,
     3E per ancor non v’hanno dato drento.
E mi vo col cervello immaginando,
     Che questa cosa solamente avviene
     6Perchè non è dove lo van cercando.
Questi dottor non l’hanno intesa bene,
     Nè son entrati per la buona via,
     9Che gli possa condurre al sommo bene.
Perchè, secondo l’opinïon mia,
     A chi vuol una cosa ritrovare,
     12Bisogna adoperar la fantasia,
E giocar d’invenzione, e indovinare;
     E se tu non puoi ire a dirittura,
     15Mill’altre vie ti posson ajutare.
Questo par che c’insegni la natura,
     Che quando un non può ir per l’ordinario,
     18Va’ dietro a una strada più sicura.