Pagina:Pascoli - La grande proletaria si è mossa.djvu/5

Da Wikisource.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

GIOVANNI PASCOLI


LA GRANDE PROLETARIA

SI È MOSSA...


DISCORSO

TENUTO A BARGA “PER I NOSTRI MORTI E FERITI„


SECONDA EDIZIONE

BOLOGNA

NICOLA ZANICHELLI

Firenze - Roma - Milano - Pisa - R. Bemporad & F.

Napoli - Fratelli Treves

Torino - S. Lattes & C. — Palermo - Alberto Reber