Pagina:Postuma.djvu/99

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

postvma. 99


Ed all’orecchio tuo che fu sì bello
            Susurrerò implacato
Detti che bruceranno il tuo cervello
            36Come un ferro infocato.

Quando tu mi dirai: perchè mi mordi
            E di velen m’imbevi?
Io ti risponderò: non ti ricordi
            40Che bei capelli avevi?

Non ti ricordi dei capelli biondi
            Che ti coprian le spalle
E degli occhi nerissimi, profondi,
            44Pieni di fiamme gialle?

E delle audacie del tuo busto e della
            Opulenza dell’anca?
Non ti ricordi più com’eri bella,
            48Provocatrice e bianca?

Ma non sei dunque tu che nudo il petto
            Agli occhi altrui porgesti
E, spumante Licisca, entro al tuo letto
            52Passar la via facesti?