Pagina:Progetto della strada di ferro da Milano a Bergamo.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
432 VARIETA'
PROSPETTO
Economico degl’introiti ed utili presumibili sopra la strada a guide
di ferro da Milano a Bergamo.
Il seguente calcolo è fondato sopra il movimento commerciale giornaliero ed il numero de’ passeggieri che di presente si verifica sulla strada comune nella direzione da Bergamo a Milano e viceversa. L’esperienza fatta in tanti anni decorsi, massime dopo l’istituzione dei velociferi si erariali che privati sullo stradale da Milano a Bergamo, è più che sufficiente a comprovare la realtà del suddetto movimento giornaliero: lo che si ritiene comunque possa attendersi presumibilmente che un tal movimento commerciale massime pel trasporto delle persone abbia a moltiplicarsi anche sopra la divisata rotaja di Bergamo a somiglianza di quanto è finora avvenuto ed avviene tuttogiorno di tutte le altre consimili strade attivate finora, e ritenuto che in ciascun giorno dell’anno si effettuino per ragguaglio n.° 4 viaggi periodici e quindi quattro partenze tanto da Milano quanto da Bergamo, e che per ragguaglio si trasportino n.° 10 passeggieri per ogni corsa, compresi anche quelli dei punti intermedj della linea al prezzo medio di lir. 4, si avrebbero annualmente lir. 115,200
Pel trasporto di seta e cotone ed altri prodotti di merci di valore in colli e pacchi, merci di transito di dogana, quintali met. n.° 150,000, in ragione di lir. 1 al quintale 150,000
Per le merci e prodotti grossi del paese, come pietre provenienti dall’Adda e dal lago di Como e Lecco, gesso, calce, legna da fuoco, legname d’opera, lignite di Gaudino ed altri combustibili fossili e vegetabili ed altri materiali ed articoli, come granaglie, frutti e prodotti minori del paese, per l’ammontare in complesso di quintali metrici 300,000 all’anno i quali valutati a cent. 50 danno 150,000
NB. I bestiami, la foglia de’ gelsi, le carrozze dei privati, il danaro ed altri simili articoli di trasporto nella Lombardia non si calcolano e si ritengono compresi negli antecedenti come pure non si calcola il presumibile ricavo che in pochi anni si potrebbe avere dalle suddette piantagioni dei gelsi proposte per l’abbellimento della linea ed il consolidamento dell’argine di strada, non che dalle acque sorgive e scaturienti, come da fontanili nel terreno da scavarsi sulla stessa linea della strada.
Somma l’annuo ricavo presumibile lir. 415,200
Da qui dedotte le suddette spese annuali di manutenzione e condotta 209,000
Rimane l’annuo ricavo netto presumibile, da dividersi a titolo di utili ed interessi fra gl’intraprenditori, di austriache lir. 206,200

La qual somma sul capitale di lir. 3,922,000 di costo dell’intera strada a guide di ferro, corrisponde a circa il 5 ½ per cento d’interesse od utile all’anno sul capitale impiegato.