Pagina:Rime.diverse.in.lingua.genovese.Bartoli.Pavia.1588.djvu/161

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
162 CANTO I.


81A taxe, si a no sà zò che a se fazze
Che Rinardo dri denti a pè ghe scrosse,
Che ro pagan saruua con menazze
Como a ve ro cauallo, a ro cognosse.
E cognosse ra chiera, e quelle brazze
Per chi si spesso, o chianze, o baggia, e tosse
Ma quello chi segui tra lò diro
Quando poco da fà me trouerò.


Il fine del Primo Cãto del Furioso, ridotto
in Lingua Genouese, da Vicenzo
Dartona.