Pagina:Risposta dell'Ingegnere Giuseppe Bruschetti all'articolo del dottor Carlo Cattaneo.djvu/1

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

ANNALI UNIVERSALI DI STATISTICA, ecc. ecc.


BOLLETTINO DI NOTIZIE ITALIANE E STRANIERE, E DELLE PIU’ IMPORTANTI INVENZIONI E SCOPERTE, O PROGRESSO DELL’INDUSTRIA E DELLE UTILI COGNIZIONI.

___________


Fascicolo di Dicembre 1836.

___________

Notizie Italiane

_____________

Risposta dell’Ingegnere Giuseppe Bruschetti all’Articolo del dottor Carlo Cattaneo sul progetto di una Strada di ferro da Milano a Como.
Il sig. dottor Cattaneo ci offre col detto Articolo (v. gli antecedenti fascicoli di Ottobre e Novembre) una nuova prova della di lui abilità nello scrivere sopra oggetti tecnologici, ed a questo riguardo ci compiacciamo di dichiarargli in faccia al pubblico che i suoi scritti di questo genere non mancano d’una certa novità, disinvoltura e garbo; pregi che non vanno in lui disgiunti dalla buona volontà (resa vieppiù manifesta ed evidente questa volta colle di lui conscienziose osservazioni) di promuovere cioè l’industria nazionale del paese e di fa-
vorire per quanto da lui dipende l’esecuzione de’ più utili progetti. Malgrado ciò egli non ne sembra attendibile nella sostanza del suo nuovo scritto.

E di fatti secondo il sig. Cattaneo in quanto ai transiti del commercio estero attraversanti la Lombardia e diretti alla via di Como, si potrebbe asserire che il più arduo problema economico sia di rinvenire in qual modo l’antica via mercantile del Lago di Como possa riacquistare la concorrenza colla via del Lago Maggiore.

Ora il fatto giornaliero ci avverte, e ci persuade del contrario in modo a non poterne dubitare, mentre la maggior parte dei transiti suddetti continua a passar per Como e Milano anzi che per Magadino ed Arona; ed è un fatto questo, di cui
Annali. Statistica, vol. I 19
.