Pagina:Rivista italiana di numismatica 1889.djvu/353

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
332 andreal markl - titolo e peso degli antoniniani di claudio gotico

Da questa tabella si vede ancora più chiaramente che pei pesi delle monete, quali fossero gli abusi e le frodi degli impiegati delle zecche, perchè evidentemente le monete avrebbero dovuto contenere per lo meno l’9 o il 9 % d’argento, come si scorge dalle monete di Antiochia.

Pare tuttavia che il titolo bassissimo delle monete di Cizico non debba esser attribuito a frodi avvenute ma piuttosto alle condizioni particolari in cui si trovava quella zecca, in un paese accerchiato dai J nemici, ed in cui non era possibile procurarsi l’argento necessario.

Questa ipotesi acquista molta verosimiglianza dalle mie ricerche intorno alle monete battute nelle città greche sotto il governo di Claudio, delle quali mi riservo di dare più tardi la descrizione.