Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/50

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

monete di milano inedite 43

6. Denaro (gr. 1.600). – 2a Var, n. 3-7.

D/ – + HLVDOVVICV • IMP. Croce entro un circolo perlato.

R/ – MEDIO LANVM • in due righe c. s.

Coll. Boyne. Arg. R.4 L. 50.


LOTARIO I

imperatore e re d’italia.

(840-855).


1. Denaro, (gr. 1.500). — Var. n. 1–7.

D/ — + HL OTHARIVS IMP. Croce in un circolo perlato.

R/ — MEDIOL • in una riga nel campo.

Coll. Boyne. Arg. R.2 L. 20.


2. Denaro (gr. 1.250). — 2a Var. n. 1-7.

D/ — + HL OTHNRIVS (sic) IMP (Fra le due aste superiori della prima H, un punto). Croce c. s.

R/ – MEDIOL in una riga nel campo.

Coll. Verri (esemplare corroso). Arg. R.2 L. 20.

NB. Conserviamo, come abbiamo fatto nelle Monete di Milano, il nome di Verri alla collezione formata or fa un secolo dal conte Pietro Verri e continuata dal conte Gabriele, attualmente in proprietà del conte Lorenzo Sormani Andreani, il quale l'ha pure aumentata in questi ultimi anni.


3. Denaro (gr. 1.450). — 3a Var. n. 1-7.

D/ – HL OTHARIVS IMP. Croce c. s.

R/ — MEDIOLa in una riga nel campo.

Museo d’Antichità a Parma. Arg. R.2 L. 20.


4. Denaro (gr. 1.340). — 4^ Var. n. 1-7.

D/ – + HI oTHARIVSIMPAV (TH in monogr.). Croce c. s.

R/ — MEDI oL in una riga nel campo.

Museo Civico di Brescia. Arg. R.2 L. 20.