Pagina:Rivista italiana di numismatica 1893.djvu/91

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
84 r. von schneider - gian marco cavalli, ecc.

mento; al 26 giugno dello stesso anno ne ricevette sessanta, e, più precisamente, dieci per “ vitto „ e cinquanta per onorario.

Traduco dal libro dei conti del 1506 i passi relativi :


Foglio 231. — “ Dato a Gian Marco Cavalli (Johannes Marckus de Canalis), intagliatore di conii, addì 22 aprile, per suo mantenimento, e come da sua quitanza, fiorini 12. „


Foglio 232. — “ Dato a Gian Marco Cavalli, intagliatore di conii, addì 22 maggio, per suo mantenimento, e come da sua quitanza, fiorini 12. „


Foglio 234. — “ Dato a Gian Marco Cavalli, intagliatore di conii, addì 26 di giugno, per suo vitto altri dieci fiorini, e per congedo ed onorario fiorini cinquanta. Diconsi fiorini 60, come da sua quitanza. „

Vienna, gennaio 1893.