Pagina:Rivista italiana di numismatica 1896.djvu/379

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
366 giuseppe ruggero


CASA SAVOIA.


Giuseppe Ruggero - duca Carlo I Savoia Rivista italiana di numismatica 1896 (page 379 crop).jpg


    D/ – CAROLVS . . . . · DVX · SABAVD:• Figura del Duca in lunga veste stretta alla vita, con spada nella destra; ai lati FE RT.
    R/ – MARCHIO · IN · ITALIA · PRINCEPS Scudo con cimiero e lambrecchini; un laccio in alto.
Mistura, peso gr. 2,12. — Conservazione mediocre.

Non è ben visibile quella lettera o segno dopo il nome del Duca, che parmi lo stesso che trovasi sul quarto riportato dal Promis al n. 101.

È nuovo ed interessante questo tipo del Duca Carlo I specialmente pel dritto. Non saprei a quale delle monete citate nelle Tabelle degli ordini di battitura del Promis, possa convenire; probabilmente non vi è compresa. Dovendosi ammettere che il peso originale debba esser stato molto più forte, non vi sono che due sole monete che gli si avvicinino alquanto: il da grossi 2 battuto nel 1483, e la parpagliuola del del 1485. Ma il primo è di argento fino: il secondo combinerebbe anche per il titolo, che nella moneta in discorso si dimostra inferiore ai 400 mil.; ma pare difficile che siasi temporaneamente variato il noto tipo della parpagliuola, colla croce accantonata dai lacci in quattro archetti.

  1. Monete dei Reali di Savoia, Vol. Tavole in Carlo I.