Pagina:Rousseau - Il contratto sociale.pdf/119

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 117 —


palatino1 nella dieta di Polonia: Malo periculosam libertatem quam quietum servitium.

Se vi fosse un popolo di dei, si governerebbe democraticamente. Un governo così perfetto non conviene ad uomini,

Cap. V

Della aristocrazia.

Qui abbiamo due persone morali distintissime, cioè il governo ed il sovrano, è per conseguenza due volontà generali, l’una che riguarda a tutti i cittadini, l’altra solamente ai membri della amministrazione. Così, quantunque il governo possa regolare la sua interna polizia come gli talenta, non può tuttavia mai parlare al popolo se non in nome del sovrano, vale a dire in nome del popolo stesso; il che non debbesi mai dimenticare.

  1. Il palatino di Posnania, padre del re di Polonia, duca di Lorcha.