Pagina:Rousseau - Il contratto sociale.pdf/201

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 199 —


diceva Varrone, i nostri magnanimi antenati stabilirono in villaggio il semenzaio di quei robusti e prodi uomini, che li difendevano in tempo di guerra, e li nutrivano in tempo di pace. Plinio dice positivamente, che le tribù dei campi erano in onore a motivo degli uomini ond’erano composte; invece che per ignominia si trasferivano in quelle della città i codardi che si voleva avvilire. Il Sabino Appio Claudio essendo ito a stabilirsi in Roma, vi fu colmato d’onori ed inscritto in una tribù rustica, che prese poscia il nome di sua famiglia. Finalmente, i liberti entravano tutti nelle tribù urbane e non mai nelle rurali; e non vi è, in tutto il tempo della repubblica, un solo esempio, che nessuno di quei liberti sia pervenuto ad una magistratura benchè cittadino.

Una tal massima era eccellente, ma venne spinta così innanzi che ne risultò finalmente un cambiamento, e certo un abuso nella polizia.

Primieramente, i censori dopo essersi arrogato lungo tempo il diritto di trasferire arbitrariamente i cittadini da una in altra