Pagina:Rousseau - Il contratto sociale.pdf/217

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 215 —


eluse tutto: è cosa incredibile, fra tanti abusi quel popolo immenso, mercè i suoi antichi regolamenti, non tralasciava di eleggere i magistrati, di passare le leggi, di giudicare le cause, di sbrigare gli affari particolari e pubblici quasi con una facilità pari a quella del senato medesimo.

Cap. V

Del tribunato.

Quando non si può stabilire una esatta proporzione tra le parti costitutive dello stato, o quando cagioni indistruttibili ne alterano continuamente le relazioni, allora si instituisce un magistrato particolare, che non fa corpo cogli altri, rimette ogni termine nel suo vero rapporto, e forma un vincolo od un mezzo termine sia tra il principe ed il popolo, come tra il principe ed il sovrano, e sia fra le due parti ad un tempo stesso, ove faccia d’uopo.

Quel corpo, che io chiamerò tribunato, è il conservatore delle leggi e del potere legislativo. Qualche volta serve a proteggere