Pagina:Rousseau - Il contratto sociale.pdf/26

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 24 —


li impegnerà egli senza nuocersi e senza mettere in non cale le cure dovute a se stesso? Questa difficoltà ridotta al mio soggetto può esprimersi in questi termini:

«Trovare una forma di associazione, che difenda e protegga con tutta la forza comune la persona ed i beni di ciascun associato, e per cui ciascuno unendosi a tutti non ubbidisca ciò non di meno se non a se stesso, e rimanga libero come prima.» Tale è il problema fondamentale, che il contratto sociale deve sciogliere.

Le clausule di questo contratto sono talmente determinate dalla natura dell’atto, che la menoma modificazione le renderebbe vane e di nessuno effetto; di maniera che, quantunque non siano forse mai state formalmente espresse, tuttavia sono dapertutto le stesse, dapertutto tacitamente ammesse e riconosciute, fino a tanto che, il patto sociale essendo violato, ciascuno rientra allora ne’ suoi primieri diritti, e ripiglia la sua libertà naturale nel perdere la libertà convenzionale per cui a quella rinunziò.

Queste clausule bene intese compendiansi