Pagina:Salgari - Nel paese dei ghiacci.djvu/80

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
68 i naufraghi delle spitzberg


Il baleniere comandò ai suoi uomini di arrestarsi, ne scelse dodici dei più robusti facendo a loro prendere delle provviste e dei liquori, e si diresse verso la costa guidato da due naufraghi della Tornea.

Giunto a mezzo pendio, armò il fucile e scaricò in aria due colpi.

Pochi istanti dopo alcuni spari, che venivano dall’alto, vi risposero.

– Chi s’avanza? – gridarono parecchie voci.

– Il capitano Tompson coll’equipaggio della Torpa! M’invia il signor Foyn!...

Un grido immenso, lanciato da venti voci, rispose:

– Salvi!... Siamo salvi!...