Pagina:Scherzi poetici di vari celebri autori italiani e veneziani.djvu/50

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
50

D'IGNOTO


_____


O tu che sei di terra, e vivi in terra,
  Férmati in quella terra, e mira in terra;
  E contempla la terra dalla terra,
  4Che la terra vedrai cangiarsi in terra.
 
Fui uomo saggio in terra, e fei la terra
  Stupir, chè mai in terra non fu terra
  Ugual a questa terra, ch’è qui in terra
  8Ch’era pur terra ed è tornata in terra.

Tutti siamo di terra, e dalla terra
  Pigliam terra, talchè alfin in terra
  11Andiam, che chi è di terra va sotterra.

Tu dunque terra che sei terra in terra,
  Leva il pensier da terra, che t’atterra,
  14Ch’essendo terra tornerai in terra.