Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/145

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


D I M E D I C I N A. 87

gnata, mettendo il suo spirito sopra un'altro foglio di carta da per se. La seconda pignata poi, la quale sarà tutta piena di spirito bianco dentro, e fuore sopra il fondo, spiccatela, e levatela diligentemente, acciò non caschi lo spirito che sta attaccato, il quale raccoglierete con detta penna sopra un'altro foglio. In ultimo poscia quella pignatta che sta posta dentro al fornello haverà vicino alla bocca dello spirito in quantità, il quale sarà giallo, et alcune volte per gagliardezza di fuoco, e come rosso, et alle volte, per essere molto solfo nell'Antimonio, viene quasi berettino; questo anco raccolto che egli sarà, il metterete sopra un' altra carta da se Cavato poscia che harete tutto lo spirito del Antimonio, fate due, overo tre capata di tutti questi cinque fogli, mettendo il bianco con il bianco, et il men bianco con il simile, e'l rosso, overo giallo da per se. Et ancor che siano tutti simili in virtù, ancor che dissimili in colore, nondimeno questo si fa per havere il bianco separato, per metterlo col zucchero fino, e far delle rotolette che siano bianchissime. L'altro meno bianco si potrà dare ad altre persone piu basse di condizione con un poco di mollica di pane, overo con pasta di mandorle, o con qual si voglia altra cosa pur cosi bianca. Il terzo cioè il giallo overo di qual si voglia altro colore, si potrà accompagnare con mezza dramma di conserva rosata, overo violata, overo con qualche altra cosa simigliante. Il peso di questo no- stro

Spirito dell'antimonio in varij colori.

Nostro antimonio ancor che dissimile in colore, e simile in virtù.