Pagina:Scienza - Li Meravigliosi Secreti di Medicina, 1618.djvu/21

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


T A V Faccia rossa guarisce con l'acqua di litarg. 125 Faccia rossa simile a quelli di S. Lazaro. 163 Fanciulli cha pateno di ver mi e morviglioni guariscono con la q. ess.del vi triolo. 99 Fanciullo quasi morto come fu risuscitato. 100 Fauci impiagate si sanano coc vino,overo aceto po stovi il rosmarino in infusione. 20 Con l’aceto squillino. 50 Fauci infiammate lenisce la q.essen.del rosmarino col zucchero. 20 Febre con la lingua arsa, se te grande, e polso debole, si medica con l’aquavita col zucchero. 6.7 Febre cotidiana, quartana e antica come si med. 25 Febre cotidiana, terzana,quartana et antica.gua rita con l'ossimele del as saro,con lo assaro. 84 Febre quartana caciata con OLA l’antimonio nostro pre parato. 89 Feccia che resta quando è fatta l’acqua forte raf- ferma i denti. 145 Feccia del vetriolo fa mira bili effetti., 105 Fegato duro, et indolito, ri storato col rosmarino in qual si voglia modo pre so. 22 Con l’uso dell’aceto squilli tico. 51 Con la radice della spatula fetida. 80 Con l'oglio fetente del sol.113 Fegato ingagliardito con la q.ess.del rosmarino. 9 Con la quinta essentia del vitriolo. 120 Fegato opilato guarito con la q.ess.col zucchero. 5 Col rosmarino e con la sua quinta essent. 22 Con l'oglio di ipericon, ove ro perforata. 147 Fegato purgato da ogni hu more viscoso con l'uso del vino scillino. 51 Con li sirop. nostri uniu. 64 Conreferences/>