Pagina:Serao - Gli amanti.djvu/159

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Madame la marquise 149


restare, mentre egli partiva, pallido, col cuore schiantato: poichè ella giurava di amarlo sino alla morte, ma l’uomo intendeva che tutto era finito.

· · · · · · · · · · · · · · · ·

Ardevano i candelabri del salone. Crollata in terra, col capo perduto nelle pieghe della veste di seta, con le braccia prosciolte, madame la marquise piangeva, macchiando di lacrime la molle stoffa già bagnata dalla pioggia, nella gran giornata. Ella piangeva, inutilmente.