Pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/147

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 131 —

Campagna.


Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti

Segue Collegio di Campagna.

Collegio uninominale
XII 8 nov. 1874
15 » »
932 1ª vot. 725
Ball. 691
Zizzi Camillo, ing. 271
374
Tramontano Nicola

Pastore Francesco (1ª vot.)
Coscione Giuseppe (id.)
199
311
165
78
XIII 5 nov. 1876 923 643 Zizzi Camillo, ing. 442 Guerrieri Giovanni 186
XIV 16 maggio 1880
23 » »
937 1ª vot. 729
Ball. 753
Bonavoglia Clemente 343
414
Giampietro Emilio

D'Ayala Pietro (1ª vot.)
Zizzi Camillo, ing. (id.)
174
334
123
75
Scrutino di lista
XV
Capoluogo del Collegio di Salerno II
(Dep.4)
29 ottob. 1882 7962 6037 Spirito Francesco, avv.
Alario Francesco, avv.
Giampietro Emilio
3270
3098
2482
Bonavoglia Clemente
Dini Luigi, ing.
Giudice Antonio
Tajani Raffaele, avv.
D'Ajutolo Antonio, dott.
2268
1852
1685
678
569
1
13 maggio 1883 7983 5062 Bonavoglia Clemente 2908 Giampietro Emilio
Dini Luigi
2145
1848
XVI 23 maggio 1886 10698 8117 Spirito Francesco, avv.
Alario Francesco, avv.
Giampietro Emilio
4372
4322
3883
Bonavoglia Clemente
Dini Luigi, ing.
Giudice Anton., cons. di cass.
Giuliani Gaetano
Pavone Carlo
3400
2022
1810
1248
847
XVII 23 nov. 1890 12154 8345 Spirito Francesco, avv.
Alario Francesco, avv.
Giampietro Emilio
4987
4539
4164
Agnetti Terenzio
Dini Luigi, ing.
Ricco Nicola
3852
3119
961
Morte2
14 giugno 1891 12022 7624 Dini Luigi, ing. 4563 Agnetti Terenzio 2919
Collegio uninominale
XVIII
16 nov. 1892 4486 2895 Spirito Francesco, avv. 1544 Giampietro Emilio 1230
XIX 26 maggio 1895 2475 2005 Spirito Francesco, avv. 1403 Muratori Angelo 556
XX 21 marzo 1897 2571 2061 Bonavoglia Michele 1138 Spirito Francesco, avv. 869


  1. La Giunta delle elezioni, dopo che un Comitato inquirente erasi persuaso della corruzione e delle pressioni usate in detta elezione, proponeva l'annullamento della elezione dell'onorevole Giampietro. E la Camera accoglieva tale proposta deliberando in pari tempo la trasmissione degli atti all'autorità giudiziaria, il 16 aprile 1883.
  2. Morte del deputato Alario, 19 maggio 1991.