Pagina:Storia dei collegi elettorali 1848-1897.djvu/73

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 57 —

Avigliana.


Legislatura DATA
delle
elezioni
ELETTORI CANDIDATI MOTIVI
della vacanza
del Collegio
iscritti votanti ELETTI Voti NON ELETTI Voti

Segue Collegio di Avigliana

Collegio uninominale
XIV 16 maggio 1880 774 398 Berti Domenico, prof. 387 Nomina a min.1
19 giugno 1881 784 404 Berti Domenico, min, d'agr., ind. e comm. 401 Prever Francesco. 1
Scrutinio di lista
XV
Capoluogo del Collegio di Torino III
(Dep. 3)
29 ottobre 1882 16739 9358 Berti Domenico, min, d'agr., ind. e comm.
Chiapusso Felice, avv.
Morra Roberto, gen.
5826

4369
3852
Favale Casimiro
Genin Federico, avv.
Ferreri Alberto.
Cais di Gilletta c.te Luigi
3072
2783
472
135
Sorteggio2
15 luglio 1883 16587 5259 Morra di Lavriano Roberto, gen. 3921 Genin Federico, avv.
Cais di Gilletta c.te Luigi
936
183
Promozione3
23 sett. » 19313 5608 Morra di Lavriano Roberto, gen. 5013 Genin Federico, avv.
Dallosta Luigi, ing.
232
114
Annullamento4
2 marzo 1884 19745 9160 Sineo Emilio avv. 4871 Badini Alfonso, avv.
Alasia Biagio, avv.
2364
1925
XVI 23 maggio 1886 21503 9786 Berti Domenico, prof.
Chiapusso Felice, avv.
Morra di Lavriano Roberto, gen.
7114
6366
3800
Sineo Emilio, avv.
Genin Federico, avv.
3711
844
Nomina ad imp.5
5 maggio 1889 22038 8003 Berti Domenico, primo segr del gran magistero dell'ord. Mauriziano. 7889 Dallosta Luigi 9
XVII 23 nov. 1890 23370 8958 Sineo Emilio, avv.
Berti Domenico, primo segr. Ord. Mauriz.
Chiapusso Felice, avv.
7550
7349

7009
Genin Federico, avv.
Rumiano Luigi, avv.
1109
692
Collegio uninominale
XVII
6 nov. 1892 7225 2676 Berti Domenico, primo segr. Ord. Mauriz. 2578 » Dimissioni6
6 genn. 1895 6533 1030 Scotti Andrea 2367 Berti Emanuele
Morgari Oddino
1467
56
7
XIX 26 maggio 1895 3659 1878 Scotti Andrea 1688 Berti Emanuele 16
XX 21 marzo 1897 3803 1765 Scotti Andrea 1330 Norlenghi
Prever
256
76


  1. Cessò per nomina a ministro di agricoltura, industria e commercio il 29 maggio 1881.
  2. Sorteggio del deputato Morra per eccedenza del numero nei deputati impiegati, 20 giugno 1883.
  3. Prima che l'elezione fosse riferita l'on. Morra venne promosso tenente generale e però il Collegio si rese nuovamente vacante.
  4. Annullata l'elezione del deputato Morra per essere completo il numero dei deputati impiegati il 4 febbraio 1884.
  5. Cessò per nomina a primo Segretario di s. M. pel Gran Magistero dell'Ordine Mauriziano e Cancelliere dell'ordine della Corona d'Italia il 7 aprile 1889.
  6. Dimissionario il 6 dicembre 1891.
  7. Elezione rimasta a riferire.