Pagina:Tebaldo e Isolina.djvu/45

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

43

Cessino gli odj; omai:
Pace trionfi, e amor.


Boe.

E tu sì grande!... e puoi?

con ammirazione


Erm. con effusione

Tutto obliare Amici,
Felici in loro...

gli stende la mano

e accenna a Boemondo Isolina e Tebaldo


Boe.

E voi!...

commosso a Teb. e Isol.


Teb.

                Padre!...

Is.

Signore...

gli stendano le braccia


Erm.

                                            Abbracciami.

Boe. non resiste si getta fra le loro braccia

Ah sì! Ci unisca omai
La pace, e l’amistà.

Tutti ripetono


I Cavalieri esultano, e gli abbracciano. Gli scudieri alzano e sventolano le due bandiere di Tromberga, e d’Altemburgo e le uniscono sopra i personaggi.

a 4

Come più dolce al core,
Dopo crudel tormento,
E’ il tenero momento,
Che giubilar ci fà!
Alternia pace, e amore
L’ore di vnostra età


Coro

Alternin pace, e amore
L’ore di vostra età

gruppo analogo.




FINE DEL MELO-DRAMMA